Liceo Statale

Maria Montessori

CLASSICO

<

 

Omero con Dante alla sua destra e Virgilio alla sua sinistra. Particolare del Parnaso di Raffaello; Stanza della Segnatura, Città del Vaticano (1509/1510 ca.)

 

Liceo Classico

 

 

1° biennio

2° biennio

5°anno

 

 

 

 

 

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

Attività e insegnamenti obbligatori

per tutti gli studenti

Orario settimanale

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura latina

5

5

4

4

4

Lingua e letteratura greca

4

4

3

3

3

Lingua e cultura straniera

3

3

3

3

3

Storia

 

 

3

3

3

Storia e geografia

3

3

 

 

 

Filosofia

 

 

3

3

3

Matematica

3

3

2

2

2

Fisica

 

 

2

2

2

Scienze naturali

2

2

2

2

2

Storia dell'Arte

 

 

2

2

2

Scienze motorie sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

 

 

              E’ un falso problema chiedersi oggi se abbiano ancora un senso gli studi umanistici ed in particolare lo studio delle lingue classiche.

              La risposta è nelle cose: nella ricerca di una prospettiva storica che superi l’appiattimento di un presente senza passato né futuro, nell’ approccio filosofico che apre all’ indagine sui temi più urgenti della modernità, ovvero dalla bioetica al multiculturalismo, dall’etica alla religione.

              Affondare il proprio percorso formativo nello studio delle culture antiche permette oraneo, sviluppando quelle abilità comunicative atte ad esprimere con efficacia, precisione e ricchezza, le proprie idee, la propria visione del mondo nel rispetto di se stessi e degli altri.

              La recente riforma della scuola ha premiato alcune sperimentazioni e tra le altre quella adottata in passato dal nostro Istituto proprio nell’indirizzo classico: un equilibrato comporsi del sapere umanistico con quello scientifico, attraverso il maggiore peso dato alla Matematica, alla Fisica, alle Scienze Naturali. Era infatti già tradizione dell’Istituto iniziare lo studio delle Scienze dal primo anno e quello della Fisica dal terzo; il programma di matematica arrivava già fino quasi al calcolo degli integrali. Il rigore metodologico che consegue questa scelta, unito a quello già promosso dallo studio delle lingue antiche, predispone a qualsiasi tipo di studi successivi ed inoltre stimola l’apertura alla ricerca e all’indagine, lo sviluppo della creatività e della curiosità nel senso etimologico del termine, la capacità di risolvere problemi, come è anche riconosciuto da studi contemporanei relativi al problem solving.

             L’approccio al mondo antico, nota peculiare del liceo classico, non è affrontato nei termini di uno studio di pura antichistica, preponderante rispetto alle altre discipline. I saperi si armonizzano e concorrono tutti alla formazione degli allievi.

             L’alunno è stimolato inoltre ad assumere un ruolo di protagonista attivo nel suo processo di crescita umana e culturale, ad essere quindi consapevole di porre le basi per il suo futuro di cittadino e di individuo.

            L’obiettivo principale di questo indirizzo di studi è, dunque, quello di fornire degli strumenti che servano a formare delle personalità aperte e libere nel loro pensare e nel loro agire: capaci, quindi, di comprendere il presente, di relazionarsi e collaborare con gli altri, di essere disponibili ad una formazione continua, che non si esaurisca con la scuola o con l’università.

Curricolo di ciascun percorso di recupero 

Programmazioni curricolari

Programmi svolti Anno Scolastico 2016 - 2017

Avviso

23 aprile 2018

Classe Entra Esce
1°BSAP   12:00 
3°BSAP   12:00 
4°BSAP 09:00   
1°DSAP 09:00  
3°DSAP 09:00  
3°ASUM  09:00 12:00
5°ASUM   13:00
4°BSUM   12:00
2°BL  09:00  12:00
5°BL   11:00
5°AL 09:00   

Pubblicità Legale

Servizi per le famiglie

Servizi per gli studenti

Percorsi Innovativi

 

 

Siti Istituzionali

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione